giovedì 5 dicembre 2013

Tag: la mia vita da lettore

 

Tag: La mia vita da lettore

Ciao Kiccoline,

per le appassionate di lettura vi propongo un altro tag sul nostro rapporto con i libri, che ho scovato nel blog della dolcissima serenetta Ariel di Ariel Make up e che potete trovare Qui.

oggi faccio un anno che mi sono laureata. Come ero emozionata quel periodo! non mi sembrava vero che mi stavo laureando e che finalmente avevo finito di farmi distruggere dalle ansie pre-esami. Sentivo profumo di libertà e non volevo vedere più un libro in vita mia! Non vedevo l’ora di alzarmi la mattina quando volevo, spalmarmi sul divano oppure uscire spensierata e fare quello che ho sempre voluto fare.

Sono stata presto accontentata e questo stato di fancazzista è durato un anno intero, nel quale non sono riuscita a trovare proprio niente, nessun tipo di lavoro. Insomma, non vi dico niente di  nuovo. Sono ufficialmente una delle tante giovani laureate italiane che della laurea possono fare un bel aereoplanino di carta.

Per fortuna, a tenermi alto il morale e non sprofondare in uno stato depressivo senza fine, è il blog e i libri che mi tengono tanta compagnia. Ovviamente un merito va anche al mio ragazzo che mi aiuta a sopportare meglio questo periodo.

Ok, dopo questo sfogo (chiedo venia) passiamo al tag!

Questo Tag è costituito da 18 domande divise in tre parti: passato, presente e futuro e riguardano la nostra vita da lettori.

http://kiccolina.blogspot.it/

1. Quanti anni avevi quando hai iniziato a leggere?

Penso 7 anni, quando ho imparato bene a leggere e a comprendere i testi. Però, prima di questo periodo ricordo che adoravo guardare le immagini dei libri illustrati e disegnare tantissimo.

2. Qual è il titolo del primo libro che hai letto?

Purtroppo non ricordo molto bene, di sicuro i miei primi libri sono stati le favole per bambini. Come adoravo quei disegni!

Touch Bookshop Classic 1

3. Quale libro ti ha fatto iniziare a leggere con regolarità?

Il Terzo Gemello di Ken Follet è stato il libro che mi ha segnato il passaggio dalla lettura per ragazzi alla lettura per adulti. E’ il “colpevole” che mi ha rapita e lanciata con violenza nel mondo dei libri. Dopo di lui, non ho più smesso di leggere.

4. Qual è il primo ricordo che hai della lettura?

Di sicuro la sensazione di benessere: mi faceva sentire meno sola e mi dava pace al cervello. (che infanzia sfigata ahaha)

http://kiccolina.blogspot.it/

1. Quanti libri possiedi?

Attualmente una trentina, ma prima ne avevo molto di più!!!!! Vi consiglio di non prestare libri a nessuno! ^__^

2. Quali di questi è il tuo preferito?

Sono tutti i i miei preferiti: c è  Misery di Stephen King, Una fortuna pericolosa e il famoso Il terzo gemello di Ken Follet, Non ti muovere di Margaret Mazzantini e Il lungo percorso verso casa di Danielle Steel e tanti altri.

3. Qual è quello che meno ti piace?

Rispondimi di Susanna Tamaro……forse non l’ho capito davvero.

4. Con che frequenza leggi?

Penso una media di 1 libro al mese. Però ci sono periodi che leggo tre libri in un mese, come 1 in due, dipende molto dagli impegni e dalla voglia.

5. libri per bambini, per ragazzi o per adulti?

Assolutamente libri per adulti!Ormai non torno più indietro.

6. Con che velocità leggi? Ti reputi lento, veloce o nella norma?

Nella norma. Però molto dipende da quanto mi coinvolge il libro: a volte sono veloce, altre volte molto lenta.

7. Chi è il tuo autore preferito? Spiega perché.

Non ci sono autori preferiti, ma libri preferiti. Sicuramente il nome di uno scrittore che mi piace particolarmente influisce molto nella scelta di un libro, però adoro scoprire autori nuovi.

8. Edizioni in brossura o rilegati?

E’ assolutamente indifferente!


9. Chi è il tuo protagonista preferito? Spiega perché.

Non ho ancora trovato il mio idolo di carta, però vorrei tanto la carriera di Key Scarpetta di Patricia Cornwell; l’intuizione di Sherlock Holmes di Doyle Conan e vivere le avventure di Harry Potter della J. K. Rowling.

10. Chi è il tuo antagonista preferito? Spiega perché?

Annie Wilkes in Misery di Stephen King. Non la preferisco,semplicemente è l’unica, che memoria mi sostiene, ad aver suscitato in me quelle sensazioni di avversione.Insomma sono stata molto contenta della fine che si è beccata!!!!Ed è l’unica che mi ha fatto provare queste sensazioni.

Annie Wilkes

11. In media quanto sono lunghi i libri che leggi?

una media di 200 pagine. I mattoni li adoro!

http://kiccolina.blogspot.it/ 

1. Riesci a vedere te stesso coinvolto in una carriera che abbia a che fare in qualche modo con i libri? Ho abbandonato il mio sogno di diventare una scrittrice famosa e amata tanti tanti tanti anni or sono!!!! Già modesta io! ahahaha! Preferisco il mio ruolo da lettrice, però mi piacerebbe tanto lavorare nelle biblioteche o librerie! Lo farei anche gratis!

2. Pensi che gli ebook riusciranno ad avere la meglio sui cartacei?

Non lo so, ma li trovo molto comodi! Posso avere tantissimi libri digitali in un solo dispositivo, averli sempre con me, non occupano spazio reale e posso leggerli ovunque anche quando manca la luce! Mi manca solo poter sentire l’odore della carta.

http://editoria-digitale.com/2013/04/15/bilanci-2012-ce-chi-sprofonda-rcs-e-chi-grazie-agli-ebook-vola-usa/

3. Trasmetterai il tuo amore per la lettura ai tuoi figli?

Sarebbe un sogno se anche mio figlio amasse la lettura, ma preferirei che fosse da solo a scoprire questa passione. I libri o li ami o li odi.

Vi è piaciuto questo tag??? vi consiglio di farlo e se lo farete, mettetemi un link della vostra pagina che sarà un piacere leggere le vostre risposte! Anzi, li inserirò alla fine di questo tag.

Se questo TAG non vi basta, ve ne propongo un altro che feci tempo fa, Qui.

Baci. K.

10 commenti:

  1. Grazie per aver risposto al tag *_* Hai ragione, se gli ebook odorassero di carta stampata sarebbe davvero un'ottima cosa *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hi hi hi ma magari!!!!!e chissà pure se non lo faranno:) ormai siamo arrivati a vedere di tutto!

      Elimina
  2. complimenti carissima per questo splendido post.Viva i libri! Un bacione e grazie di aver prelevato il datario!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bellissima!!!sei troppo brava!!!!!!!sei davvero magica!

      Elimina
  3. questo tag l'ho fatto anch io tempo fa e lo trovo stupendo...bello leggere le tue risposte!!^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora vado a cercarlo!sono curiosa delle tue risposte :) baci

      Elimina
  4. Ma che bello questo post *_* purtroppo non sono una che legge molto, solo quando un tema mi appassiona particolarmente o un libro mi incuriosisce molto, quindi non credo di poter realizzarlo, ma per le amanti dei libri e' molto carino da rispondere!
    Il tuo blog mi ha messo un sacco allegria, forse per i colori, la grafica, non lo so.. e' un piacere diventare tua follower! A presto :)
    SoBarbylicious BLOG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Barbara!:) sei davvero tanto carina!!!!grazie! tranquilla che di tag sui libri come di altre tematiche ce ne stanno un sacco :) passo subito da te.

      Elimina
  5. bellissimo post!!! Adoro i libri, anche solo l'odore della carta!
    Fantasy Jewellery

    RispondiElimina

Esprimi liberamente il tuo pensiero, non c è nessuna moderazione nè il verifica parole. Può solo farmi piacere sapere cosa pensi ^__^. Se non vuoi perdere la mia risposta al tuo commento, clicca su "inviami notifiche" in basso a destra del box commenti, riceverai le notifiche per email.

Non perdetevi...

Giveaway 2017