martedì 26 maggio 2015

#Book12: La Cacciatrice di Stelle di Tania Paxia

 
 
Buon giorno Kiccoline,
 
Oggi vi voglio parlare di La Cacciatrice di Stelle di Tania Paxia.

scheda tecnica
 
Titolo: La cacciatrice di stelle
Autore: Tania Paxia
Editore: Self-publishing
Genere: Paranormal/Fantasy
Pubblicazione: 2 aprile 2015 (prenotazione su Amazon)
Pagine: 286
ASIN: B00T76GOF8
Prezzo: € 0,99

TRAMA

Amuna Fiend non è la classica sedicenne spensierata. È una ragazza in coma, costretta in uno stato vegetativo in seguito a un aneurisma cerebrale. Il suo corpo è disteso immobile in un letto di ospedale, ma la sua 'entità paranormale', al contrario, è aggrappata alla vita con tutta se stessa. Cercherà di fare l'impossibile per ritornare dal suo incredibile viaggio, grazie al sostegno di Jeremiah Martins, un ragazzo con i poteri di "Stella Cadente", che per caso capta il suo desiderio mentre sorvola la città di Sacramento, in California. Jeremiah la conduce su Blendende, la stella che da un po' di tempo considera casa sua. Il destino ha in serbo tante sorprese...per entrambi.


AUTORE 

Tania Paxia vive in un paesino nella provincia di Livorno e frequenta la facoltà di giurisprudenza di Pisa. Ha scritto il suo primo romanzo "Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano" e altri libri come un thriller "La pergamena del Tempio", un paranormal "Il marchio dell'anima Evanescen The rescuer of souls #1", un fantasy "la cacciatrice di stelle" e un romanzo rosa "sono io Taylor Jordan!"

 


RECENSIONE

Ho avuto la fortuna di leggere l’e-book di questo romanzo grazie a un blog-tour-giveaway che ho vinto (ogni tanto la fortuna bacia anche a me). Sono stata davvero tanto contenta di vincere questo e-book perchè ho avuto la possibilità di leggere un genere che non tanto entra nei miei gusti. La Cacciatrice di Stelle è un romanzo fantasy e surreale, nato da un sogno dell’autrice. E’ capitato anche a me, a volte, di fare dei sogni cosi straordinari da sembrare spezzoni di un film, ma non ho mai avuto l’idea di usarli per la stesura di un romanzo, né penso che sarebbe venuto mai così bene come è quello di Tania Paxia, ricco di dettagli e particolari da rendere la storia quasi tangibile.

Penso che l’utilizzo del punto di vista del protagonista per raccontare la storia sia il modo migliore per rendere il lettore partecipe in prima persona di questo sogno fantastico. Nella mia mente, infatti, si colorava piano piano un mondo fantastico fatto di stelle e creature luminose dalla voce melodiosa. Con Amuna Fiend, protagonista del libro, ho ammirato la costellazione celeste; ho provato i fastidiosi effetti collaterali della “restramanza”; ho goduto della meravigliosa vista della Città delle Luci Accecanti chiamata anche Blendende e combattuto contro i  cattivissimi Golge, le Stelle Nefaste, per non parlare del tanto atteso bacio di Jeremiah Martins (ovviamente non vi anticiperò se ci sia stato oppure no. eh eh!). 

Purtroppo il limite di questo tipo di narrazione è non avere una visione completa da parte di altri protagonisti o dal narratore stesso di questa storia fantastica. Avrei voluto sapere molto di più del popolo di Blendende e delle altre stelle, soprattutto avrei voluto conoscere meglio il nemico, perchè la sua figura mi è rimasta un pò confusa, un pò vaga e senza personalità. Io faccio parte di quella bella fetta di lettori che subiscono il fascino del Cattivo, perchè rende una storia davvero intrigante e irresistibile. Bisogna, però, ammettere, che quel pizzico di male insidiato nell’animo della eroina benevola di questo romanzo compensa di gran lunga questa mancanza, rendendo la storia ancora più originale.

In conclusione, La Cacciatrice di Stelle è un bellissimo romanzo da consigliare vivamente soprattutto per chi ama sognare e avere un potere sorprendente per il bene dell’umanità o in questo contesto delle stelle! Anzi mi auguro davvero che un giorno ci possa essere una trasposizione cinematografica come Hunger Games, perchè non le manca davvero niente per avere successo. In bocca al lupo! 

Baci. K.

nb.foto da google

4 commenti:

  1. Sono felice che ti sia piaciuta la storia di Amuna! ^^

    RispondiElimina
  2. wowwwww ma sai che non conoscevo questo libro???*____*..me lo segno subito!^_^
    Un bacione...

    RispondiElimina

Esprimi liberamente il tuo pensiero, non c è nessuna moderazione nè il verifica parole. Può solo farmi piacere sapere cosa pensi ^__^. Se non vuoi perdere la mia risposta al tuo commento, clicca su "inviami notifiche" in basso a destra del box commenti, riceverai le notifiche per email.

Non perdetevi...

Giveaway 2017