martedì 18 marzo 2014

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici
Ciao ragazze,
Dopo avervi spiegato in sintesi cosa è un INCI, mi sembrava doveroso riassumervi anche quali sono gli ingredienti presenti nei cosmetici da evitare per i loro effetti dannosi sulla pelle a lungo andare.
Ci tengo a dire che non sono un’esperta, ma sono una semplice consumatrice che cerca di migliorare la qualità della sua pelle e dei capelli acquistando prodotti davvero validi e adatti alla mia persona. Non è mia intenzione demonizzare nessun prodotto e creare stupidi allarmismi, semplicemente penso che conoscere gli ingredienti di cui è composto un prodotto sia davvero importante come quelli di un dolce: sicuramente troverete più salutare una torta fatta in casa piuttosto che una ciambella confezionata piena di conservanti. Così sono per me i cosmetici ^__^

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

Ciò che scrivo in questo post è frutto di letture prese dal web e alla fine vi lascio dei link, perchè sono dell’opinione che dovete pensare con la propria testa e prendere quello che è per voi il meglio.
Ok, dopo questa prima parte noiosa, ecco la mia lista. Buona lettura!
(per le pigre, vi lascio un video interessante alla fine del post!Se non vi va di leggere, scorrete subito verso la fine. Buona visione)

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

1. Derivati del petrolio sono oli minerali derivati raffinati del petrolio. Hanno un costo molto basso per questo le industrie cosmetiche li usano in enormi quantità  in prodotti come pomate, unguenti e burrodicacao.Ne fanno parte principalmente:


Effetti: Chiudono i pori della pelle, impedendo la traspirazione e l’ossigenazione dei tessuti, favorendo la comparsa di punti neri,brufoli e imperfezioni. Inoltre, sono dannosi per l’ambiente perchè non biodegradabile.

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

2. Tensioattivi aggressivi (suffisso “-eth”): sono schiumogeni e detergenti che eliminano lo sporco ed il grasso depositati sulla pelle e poi risciacquati.



Effetti: irritano gli occhi, danneggiano la pelle e il follicolo. Sono molto aggressivi e sgrassanti che eliminano il normale film lipidico della pelle, esponendola a tutti gli agenti esterni come caldo, freddo, inquinamento, batteri, favorendo la formazione di dermatiti, allergie, acne, irritazione e disidratazione.
N.B. Il Sodium Lauryl Sulfate (SLS) è catalogato con il bollino giallo dal Biodizionario poiché è dannoso per l’ambiente, ma è molto aggressivo anche per l’uomo.
Il Sodium Laureth Sulfate (SLES) è un componente molto meno aggressivo rispetto al SLS.

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

3. Siliconi (suffisso “-one”, “-thicone” o “-xane): sono oli sintetici che creano una guaina sul capello e sulla pelle rendendoli lucidi e morbidi al tatto e sono idrorepellenti utili nella preparazione delle creme solari.



Effetti: bioaccumulabili e quindi inquinanti. Soffocano la pelle e il capello. Quando finisce l’effetto, seccano la pelle rendendola “dipendente”. Comedogeni (un frequente utilizzo può provocare la comparsa di comedoni e punti neri).

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

4. Ingredienti altamente allergizzanti sono:

Conservanti


Antiossidanti
 
Coloranti Chimici (CI+ un numero di più cifre)
Provengono da sintesi chimica o ricavati da animali (es. CI 75470). Servono per dare una colorazione gradevole ai prodotti, ma con l’uso prolungato possono causare allergie.

Battericidi
possono contaminare il latte materno.
- Clorexidina
- Triclosan

#Bio: Ingredienti da evitare nei cosmetici

8. Ingredienti altamente inquinanti: sono sostanze regolatrici del PH, schiumogeni e detergenti. Ad esempio



Effetti: altamente irritanti. Causano acne, forfora e disidratazione della zona trattata. Potenzialmente cancerogeni. 




Questo è tutto! Ovviamente gli ingredienti che ho elencato sono i più frequenti, perché ne stanno davvero tantissimi. Leggendo le etichette imparerete piano piano quali sono le sostanze da evitare e quali no. Vedrete che vi si aprirà un mondo a parte e vi cadranno tanti miti. E’ quello che sta succedendo a me: non mi faccio più colpire dalle confezioni colorate e con le scritte accattivanti, nemmeno il nome della marca, anche se famosa, non mi colpisce più. Credetemi che questo è davvero un bel sollievo.
 
Un bacio. K.
LINK

2 commenti:

Esprimi liberamente il tuo pensiero, non c è nessuna moderazione nè il verifica parole. Può solo farmi piacere sapere cosa pensi ^__^. Se non vuoi perdere la mia risposta al tuo commento, clicca su "inviami notifiche" in basso a destra del box commenti, riceverai le notifiche per email.

Non perdetevi...

Giveaway 2017